Ecco i sintomi di un iNFARTO un MESE prima che accada. Fate girare. .

loading...

Secondo uno studio, la principale causa di morte negli stati uniti sono gli attacchi di cuore, questo è allarmante perché anche nel nostro Paese le cifre sono alte, infatti il 25% di morti ogni anno è a causa degli attacchi di cuore, un risultato di gran lunga superiore dei decessi per cancro da fumo, colesterolo, e altro.
OMS (Organrtzazione Mondiale della Sanità) ha dichiarato che sono 5 i fattori prtncipali che possono causare un attacca di mare. Questi includono 1 diabete, l’obesità, la cattiva alimentazione, eccessivo consumo di tabacco e alcol, e anche fisica.
Sappiamo anche che oltre la metà degli attacchi di cuore si verificano mentre non rt è in una struttura ospedaliera, ma questo con una diagnosi precoce e quindi una buona conoscenza dei sintomi si può evitare. Il risultato di un sondaggio ha dimostrato che: il n% delle persone che avverte un dolore al petto non lo associa ad un possibile infarto, mentre il rimanente H% riconosce i sintomi e chiama immediatamente l’autoambulanza.
Riconoscere i sintomi è la chiave principale per salvarsi da un possibile attacco, questi sono: sensazione di stanchezza, vertigini, gonfiore, una costante sensazione di freddo, dolore torte., mancanza di respiro, e difficoltà a respiratoria.. avete avuto più di 2 dei sintomi appena elencati, urge una visita cardiologica, sono sintomi che possono verificarsi addirittura mesi prima di un eventuale attacca di cuore.



GUARDA IL VIDEO

loading...


CONDIVIDI
Lascia un commento